Entrata in vigore del Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR 2016/679)

Il 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR 2016/679).

Questa nuova normativa va a modificare le procedure in materia di trattamenti di dati personali.

In particolare, viene richiesta un’attenzione maggiore e più concreta ai dati personali di persone fisiche, quali dipendenti, collaboratori, clienti, e all’adozione di misure di sicurezza adeguate per evitare trattamenti non autorizzati o illeciti. Le sanzioni introdotte dalla predetta norma sono molto più alte rispetto a quelle previste dalla normativa precedente. 

Per adeguarsi al Regolamento GDPR, si consiglia di effettuare, per il proprio Studio/attività, un’analisi dei rischi in materia di trattamento dei dati, definendo quali e quanti di questi siano di carattere informatico, delle procedure di protezione dei dati già in atto e delle misure da adottare per mitigare i rischi individuati.

Sarà indispensabile adeguare la documentazione utilizzata, in particolare le informative, portando a conoscenza di dipendenti, collaboratori, clienti, persone fisiche, soggetti interessati, di quali siano i loro nuovi diritti.

Si dovrà quindi procedere a nominare collaboratori o segretarie quali soggetti autorizzati al trattamento, ed eventuali soggetti esterni quali responsabili esterni al trattamento dei dati.

Infine, non meno importante, è consigliabile per tutti adottare un registro dei trattamenti, documento con il quale è possibile controllare come vengono trattati i dati personali, chi è autorizzato a trattarli, per quanto tempo possono essere trattati, le misure di sicurezza applicate. 

L’Ordine degli Ingegneri di Modena sta procedendo ad adeguarsi al GDPR: La invitiamo a prendere conoscenza della nuova informativa privacy per gli iscritti, che può scaricare dal sito dell’Ordine alla sezione “Privacy”.

La informiamo, infine, che sul sito dell’Ordine, sempre alla sezione “Privacy”, è disponibile un modello di informativa che potrà scaricare ed utilizzare, nonché link ad altra documentazione di supporto in attesa di ricevere da parte del Consiglio Nazionale degli Ingegneri comunicazioni ed eventuale modulistica di riferimento.

Si informa, inoltre, che l'iscritto all'Ordine potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti inviando il modello presente sul sito del Garante a questo indirizzo https://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/1089924:

- con una raccomandata a.r. a  Ordine degli Ingegneri della Provincia di Modena - Via Pietro Vivarelli n.10 -  41125 Modena

- con una e-mail all’indirizzo  privacy@ing.mo.it  

Il Data Protection Officer invece è contattabile via e mail all'indirizzo dpo@ing.mo.it